CERCA DI CORROMPERE LA POLIZIA STRADALE SULLA A24: DENUNCIATO AUTOTRASPORTATORE

22 Aprile 2021 18:27

L’AQUILA – Ha più volte offerto denaro agli agenti, per evitare la contravvenzione, al punto da mostrare quattro banconote da 50 euro che sono state immediatamente sequestrate.

È accaduto ieri sulla A24, presso il Casello di Valle del Salto. Protagonista della vicenda un muratore romeno di 42 anni, residente a L’Aquila, che guidava un autocarro carico di ponteggi e materiale edilizio, in evidente sovraccarico.

Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Pratola Peligna lo hanno intercettato e invitato ad uscire dalla sede autostradale per poi raggiungere la postazione per la pesa, dove hanno accertato un’eccedenza di oltre una tonnellata, rispetto al limite consentito.

La corrispondente sanzione prevista dal codice della strada è di 430 euro. Durante tutta la procedura di verbalizzazione, dall’accertamento alla redazione del verbale, l’autotrasportatore ha più volte offerto denaro agli agenti, per evitare la contravvenzione, al punto da mostrare quattro banconote da 50 euro che sono state immediatamente sequestrate.  Un tentativo che gli è costato anche una denuncia per istigazione alla corruzione.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: