CERTIFICATO MEDICO SPORTIVO AGONISTICO, MEDICLINICA: “VISITE IN TEMPI RECORD A L’AQUILA E AVEZZANO”

3 Agosto 2022 09:01

L'Aquila - Sanità, Sport

L’AQUILA – Lunghe attese, appuntamenti quasi impossibili, orari e luoghi improbabili: sempre più numerosi i cittadini che nell’Aquilano lamentano disagi per la semplice prenotazione delle visite per il rilascio del certificato medico sportivo agonistico, disservizi che spesso si verificano proprio nelle strutture pubbliche, dove i tempi di attesa continuano a crescere.

Per andare incontro alle esigenze dei cittadini, sempre più spesso costretti a rivolgersi ad ambulatori privati, i centri Mediclinica, azienda sanitaria che in Abruzzo ha sedi all’Aquila ed Avezzano, hanno avviato il nuovo servizio per tutte le discipline e per ogni età.

“Abbiamo ricevuto tante sollecitazioni nel tempo – spiega Augusto Di Vossoli, amministratore unico della Mediclinica – purtroppo anche l’iter per arrivare al rilascio del’autorizzazione è stato lungo e faticoso, ci sono voluti ben 6 anni. Adesso possiamo effettuare visite mediche secondo il protocollo in tempi record”.

Per svolgere una pratica sportiva agonistica è obbligatoria una visita medica regolamentata dal Decreto Ministeriale del 18 febbraio 1982. È una visita medica specialistica che coinvolge sia lo specialista in Medicina dello Sport che il Cardiologo e può essere eseguita solo in un ambulatorio di Medicina Sportiva autorizzato. La visita è riservata ad atleti tesserati presso società sportive riconosciute dal Coni e a partecipanti a manifestazioni sportive riconosciute in ambito Federale o organizzate dal Ministero dell’Istruzione, per quanto riguarda i Giochi della Gioventù a livello nazionale.

“Da noi di Mediclinica i tempi sono praticamente immediati – assicura Di Vossoli -, certo l’attesa dipende sempre da eventuali tipi di esami disposti nel corso delle visite, ma riusciamo ad evadere tutte le richieste nel tempo utile per l’esito delle analisi, senza dover aspettare un giorno in più”.

Per ottenere il rilascio del certificato agonistico, l’atleta dovrà presentarsi alla visita medica munito di: documento di identità, tessera sanitaria, codice fiscale e richiesta di visita medica “agonistica” rilasciata dalla Società Sportiva. I minorenni dovranno essere accompagnati da un genitore o da un adulto con delega scritta. Il Certificato verrà rilasciato in duplice copia con validità annuale e valore medico-legale.

 

Per maggiori informazioni:
0862-770195 L’Aquila: 0863-36174 Avezzano; 0776-287490 Cassino

blank

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: