CERVO MORTO SULLA CORSIA DI SORPASSO IN A25, FORSE INVESTITO DA UN’AUTOMOBILE; SCATTA LA CACCIA AL COLPEVOLE

18 Settembre 2020 17:58

PESCINA – Nel corso della nottata del giorno 18 settembre 2020, all’altezza della progressiva chilometrica 112+030, carreggiata Roma-Pescara dell’autostrada A25 Strada dei Parchi, territorio nel comune di Pescina (L’Aquila), alle ore 02.30, personale della locale Sottosezione Polizia Stradale di Pratola Peligna (L’Aquila), rinveniva un cervo morto sulla corsia di sorpasso, presumibilmente investito da un autoveicolo, poi dileguatosi e al momento rimasto sconosciuto.

Gli agenti, unitamente al personale della viabilità autostradale, provvedevano alla rimozione della carcassa ponendola in condizioni di sicurezza.

Accertamenti alla ricerca dell’autore si stanno svolgendo in Sottosezione, con analisi delle telecamere e passaggi ai caselli autostradali.





Proprio nei giorni precedenti si è svolta in Prefettura all’Aquila una riunione, dove hanno partecipato oltre alle forze dell’ordine, gli enti gestori e altri enti ed organizzazioni interessate.

Nel corso della riunione è emersa la necessità di provvedere ad alcune misure volte a creare condizioni di sicurezza per la circolazione, ma anche a tutela della stessa fauna cresciuta in maniera considerevole negli ultimi anni.

Le principali azioni dibattute sono, l’adeguamento delle recinzioni autostradali, dissuasori, pannelli ed altre forme di contenimento del fenomeno facendo ricorso anche alla tecnologia.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!