CHIETI: CALENDARIO ESAMI D’AMMISSIONE, SI PARTE CON GLI ASPIRANTI MEDICI

27 Luglio 2012 19:44

Chieti: Cronaca

CHIETI – Partono ad agosto gli esami di ammissione per i corsi di laurea a numero programmato per l’anno accademico 2012/2013 dell‘università “Gabriele d‘Annunzio”.

I primi studenti a sostenere le prove saranno gli aspiranti medici, il 4 settembre, e gli ultimi saranno invece gli studenti che si iscriveranno a Scienze delle attività motorie e sportive, la cui prova è fissata il 18 settembre.

Per gli studenti non comunitari residenti all’estero c’è un handicap in più, visto che dovranno sostenere obbligatoriamente la prova di conoscenza della Lingua italiana.

I corsi di preparazione sulle materie oggetto dell’esame di ammissione si svolgerannopPresso il campus universitario di Madonna delle Piane a Chieti, secondo il calendario che verrà pubblicato sul sito di Ateneo (www.unich.it).

Sulla home page dello stesso  portale, sono pubblicati i bandi di ammissione, con tutte le informazioni necessarie come scadenze, programmi e calendari.

Queste, sinteticamente, sono le date delle prove e i posti disponibili per ogni corso di laurea: la prova di ammissione a Medicina e Chirurgia si terrà  il 4 settembre alle ore 11, presso il Polo didattico del campus di Chieti. I posti disponibili sono 211 per gli studenti italiani, comunitari e non comunitari residenti in Italia, 10 per gli studenti non comunitari residenti all’estero e 1 per gli studenti cinesi del programma Marco Polo.

La prova di ammissione ad Odontoriatria si terrà  il 4 settembre alle ore 11, presso il Polo didattico del campus di Chieti. Il numero massimo degli studenti che potranno iscriversi al primo anno di corso è di 40 studenti italiani, comunitari e non comunitari residenti in Italia, di 5 non comunitari residenti all’estero, mentre un posto è riservato a studenti cinesi del programma Marco Polo.

Per entrambi i Corsi di laurea, gli studenti dovranno risolvere 80 quesiti a risposta multipla, su argomenti di cultura generale e ragionamento logico (40), Biologia (18), Chimica (11) e Fisica e Matematica (11).

L’esame di ammissione a Farmacia avrà luogo presso la facoltà di Farmacia, nel campus di Chieti,  il 7 settembre alle ore 10. I posti a disposizione sono di 290 unità per studenti italiani, comunitari e non comunitari residenti in Italia, di 5 unità riservate agli studenti non comunitari residenti all’estero e di 5 unità riservate agli studenti cinesi, non aderenti al Progetto “Marco Polo”.

Anche in questo caso la prova di ammissione consiste nella soluzione di ottanta quesiti a risposta multipla, di cui una sola risposta esatta sulle cinque indicate, su Biologia (25 quesiti), Chimica (15), Matematica (15), Fisica (15) e Cultura generale professionale (10).

I quesiti, tra i quali saranno estratti a sorte quelli oggetto della prova di ammissione, sono pubblicati sul sito web della facoltà di Farmacia (http//www.farmacia.unich.it).

L’esame di ammissione a Chimica e tecnologie farmaceutiche avrà luogo presso la facoltà di Farmacia, il 5 settembre alle ore 10.

Il numero programmato dei posti disponibili per le immatricolazioni è di 87 unità per studenti italiani, comunitari e non comunitari residenti in Italia, di 5 unità riservate agli studenti non comunitari residenti all’estero, di 5 unità riservate agli studenti cinesi, non aderenti al Progetto “Marco Polo”; e di 3 unità riservate agli studenti cinesi, aderenti al Progetto “Marco Polo”.

Gli 80 quesiti che gli studenti dovranno risolvere, riguardano le stesse materie del corso in Farmacia.

L’esame di ammissione a Scienze delle attività motorie e sportive si terrà presso le aule della sede universitaria di viale Abruzzo n. 322, a Chieti, il 18 settembre alle ore 11.30 e per lo svolgimento è assegnato un tempo di 90 minuti.

Sono 460 i posti per studenti italiani, 9 riservati agli studenti non comunitari residenti all’estero e 1 per studenti cinesi del programma Marco Polo.

Le prove di ammissione per l’accesso consistono nella soluzione di 60 quesiti a risposta multipla, con una sola risposta esatta tra le cinque indicate, su argomenti di ragionamento logico, biologia, chimica e fisica.

L’esame di ammissione per le Professioni sanitarie avrà luogo presso il Polo didattico del campus di Madonna delle Piane l’11 settembre alle ore 110 e il tempo a disposizione è di due ore.

La prova consiste nella soluzione di 80 quesiti a risposta multipla, su argomenti di cultura generale e ragionamento logico, biologia, chimica e fisica e matematica.

Nella sede di Pescara, i test di accesso riguardano la sola facoltà di Architettura. Le prove di ammissione si terranno il 6 settembre alle ore 11, presso la sede di viale Pindaro.

Sono previsti  245 posti per studenti italiani, comunitari e non comunitari residenti in Italia e 5 destinati agli studenti non comunitari residenti all’estero.

Gli aspiranti architetti dovranno risolvere 80 quesiti che presentano cinque opzioni di risposta, su argomenti di cultura generale e ragionamento logico, storia, disegno e rappresentazione, matematica e fisica.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: