CHIETI: FORZA ITALIA VS LEGA, COSTA REPLICA A BUCCI, “VOI IN DECLINO, SCONFITTA E’ DI DI STEFANO”

9 Ottobre 2020 14:24

CHIETI – “La Bucci mescola le carte in tavola per esaltare una sconfitta, purtroppo, del centro destra e offuscando anche il fatto che il candidato sindaco era proprio della Lega, dove notoriamente il candidato di una lista dovrebbe tirare ancora di più rispetto alle altre, per effetto di trascinamento”.

E’ la secca e durissima replica di Maurizio Costa eletto nella lista a Forza Chieti al coordinatore cittadino della Lega, Anna Lisa Bucci, che ha accusato gli esponenti leghisti chietini, e segnatamente l’assessore regionale Mauro Febbo, sulla falsariga di quanto sostenuto dal segretario regionale del partito Luigi D’Eramo, e  di essere il responsabile della sconfitta del candidato sindaco salviniano Fabrizio Di Stefano, avendo il primo turno sostenuto il candidato civico Bruno Di Iorio.

Bucci si legge nella nota di Costa “vuole offuscare un’evidente sconfitta dove il candidato sindaco del centro destra (Lega), che ha preso 2000 voti in meno rispetto alla prima tornata e per di più fa finta di dimenticare, che ben tre consiglieri uscenti e tre assessori, proprio di Forza Italia sono trasmigrati nella Lega nell’ultimo scorcio di legislatura che erano presenti nella lista, proprio della Lega e altri di Fratelli d’Italia.
I raffronti non si fanno sulle sensazioni ma tra l’altro mistificando anche la storia recente ovvero che il simbolo di Forza Italia non è stato concesso al centro destra nonostante le rincorrenti voci che in pre campagna elettorale dicevano che l’avrebbero comunque fatta, ma a quanto pare non così non è stato”.




“Ripeto: i raffronti si fanno con i numeri e non con gli “strali” gettati al vento infatti la Lega ha avuto un declino continuo dalle ultime europee del 2019 che ha avuto il 34,6% fino alle attuali amministrative 2020 al 17,0% (dati fonte Ministero). Quindi e purtroppo un dimezzamento ad ogni tornata elettorale della Lega e comunque l’Avv. Bucci può stare tranquilla che il gruppo di Forza Italia in Consiglio comunale ci sarà ed in opposizione come già comunicato al Segretario comunale e, quindi piuttosto che fare dichiarazioni che non portano a rasserenare il clima perché in fondo chi ha perso non è la lista di Forza Chieti, che costruita in poco tempo ha avuto un ottimo successo, ma, ahimè, il centrodestra che era partito con tutti i vantaggi dei pronostici”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: