CHIETI: INCENDIA CASA EX MOGLIE A SANTA MARIA IMBARO, ARRESTATO 40ENNE

12 Marzo 2022 11:46

Chieti: Cronaca

CHIETI  – Incendia la casa dell’ex moglie e ora è stato arrestato per incendio doloso. Ai domiciliari è finito C.D.N., 40enne di Atessa.

E’ accusato di avere appiccato, lo scorso 28 febbraio, un incendio nell’abitazione della ex moglie, a Santa Maria Imbaro.

Il casolare, dove in quel momento non c’era nessuno, è stato distrutto dalle fiamme. A domare il rogo i vigili del fuoco di Lanciano.

I carabinieri, della stazione di Fossacesia  e del Nucleo operativo radiomobile di Ortona  hanno avviato le indagini e hanno raccolto “circostanziati indizi” che hanno condotto all’ex coniuge, nei cui confronti in passato, la donna, aveva sporto querela per maltrattamenti in famiglia, tanto che il giudice ne aveva disposto l’allontanamento da  casa.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: