CHIETI: MORTO SCIOLI, PORTABANDIERA DELLA BRIGATA MAIELLA. OGGI L’ADDIO A GUARDIAGRELE

12 Novembre 2022 14:07

Chieti - Cronaca

CHIETI – È scomparso ieri, 11 novembre 2022, Giacinto Scioli, storico portabandiera della Brigata Maiella. Nato nel 1930 era figlio di Gaetano Scioli, patriota tra i più attivi di Guardiagrele.

Il Prof. Nicola Mattoscio, Presidente della Fondazione Brigata Maiella, a nome personale e di tutto l’Ente, esprime il proprio cordoglio per la scomparsa dello storico portabandiera, presente in numerosissime iniziative realizzate dalla stessa Fondazione. Tra le ultime e più significative, la celebrazione del 75° anniversario dalla Liberazione di Pesaro dal nazifascismo, quando fu presente sul palco con la senatrice Liliana Segre, il sindaco di Pesaro Matteo Ricci e il Presidente della Fondazione.

“Giacinto era orgoglioso di condividere il lascito morale che la Brigata ha affidato alle nuove generazioni, nelle cui fila ha militato anche suo padre”, ha affermato il Presidente Mattoscio.

I funerali si terranno oggi, sabato 12 novembre, alle ore 14,30, nella Chiesa di Santa Maria Maggiore a Guardiagrele.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: