CHIETI, RIPIANTUMAZIONI VILLA COMUNALE: FERRARA, ZAPPALORTO E RISPOLI, “DALLE PAROLE AI FATTI”

13 Novembre 2020 13:35

CHIETI – In corso alla Villa Comunale, come annunciato, la ripiantumazione dei primi tigli rimossi. Al lavoro la ditta che sta effettuando la manutenzione del verde e gli uffici tecnici comunali che in mattinata hanno provveduto a rimuovere le radici e a mettere a dimora i nuovi esemplari della stessa specie e di media grandezza.

“Abbiamo voluto che le ripiantumazioni cominciassero subito – dicono il sindaco Diego Ferrara e gli assessori a Verde e Lavori pubblici, Chiara Zappalorto e Stefano Rispoli – per mantenere fede a un impegno preso con la città. La manutenzione del verde sarà condivisa e, ogni volta che sarà possibile, procederemo immediatamente al ripristino del verde, com’è accaduto stamattina. Dalle parole si passa ai fatti, stiamo anche lavorando a una serie di iniziative per tutelare e rigenerare il verde pubblico in città, che condivideremo con tutti i soggetti interessati, dalle associazioni ai cittadini”.




“Questo perché le polemiche dei giorni scorsi dimostrano che anche sul verde è necessario un cambio di passo, perché la città non subisca scelte, ma sia abituata a conoscere le azioni necessarie volte alla tutela costante del suo patrimonio fatto di alberi, di parchi, di aree verdi grandi e piccole – aggiungo -. Purtroppo negli anni non è accaduto, con il paradosso che chi ha governato prima di noi stia cercando oggi anche con l’accesso agli atti dei tagli che ha disposto quando era nell’esecutivo, di attribuirne la responsabilità a chi è estraneo ad ogni tipo di azione. Sembra incredibile, ma è accaduto. Ora, però l’Amministrazione cambia metodo”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: