CHIETI: ROGO PANINOTECA, PRESI 21ENNE E 28ENNE, SI INDAGA SU MOVENTE

12 Agosto 2020 14:55

CHIETI –  Individuati dalla Polizia i due piromani che hanno appiccato l'incendio che, nella notte tra il 2 e il 3 luglio scorsi, ha distrutto la paninoteca “La villetta” di piazza Garibaldi di Chieti.

Sono  il teatino D.C., 21 anni, alle spalle precedenti di polizia per danneggiamento, e M.D.C. (28), di origine asiatica  anche lui con precedenti per ricettazione, furto in abitazione e minacce.




Ad incastarli le riprese delle telecamere di sorveglianza, che hanno ripreso la Fiat Uno del ventunenne mentre transitava in direzione del quartiere Sacro Cuore a luci spente, proprio nel tentativo di non dare nell'occhio. Dagli interogatori si risalità al movente, ad oggi ignoto.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: