CIMITERI L’AQUILA: ASM, “BENE NUOVA GESTIONE DEI SERVIZI NEL PERIODO DELLA RICORRENZA DEI DEFUNTI”

7 Novembre 2023 10:55

L'Aquila - Politica

L’AQUILA – La prova generale è stata la settimana dedicata ai defunti, conclusasi con soddisfazione da parte della popolazione. A solo un mese dalla presa in carica dei servizi cimiteriali dell’Aquila, e frazioni, ASM spa Aquilana, Società Multiservizi, ha dato dimostrazione di buona organizzazione nella gestione del cimitero dell’Aquila. L’ampio spazio, che comprende la zona monumentale e diverse aree contemporanee, ha mostrato da subito alcuni cambiamenti evidenti, a partire dalle numerose aree ecologiche, con bidoni per la raccolta differenziata, allestite in diverse zone strategiche del camposanto. Dove prima c’era pochi bidoni, in numero molto basso rispetto alle esigenze, oggi si trovano nuovi punti di conferimento ben organizzati per tutte le tipologie di rifiuti smaltitili in quel luogo.





Il lavoro per la pulizia e la riorganizzazione del cimitero è partito dalla pulizia delle aiuole esterne. Sin dall’ingresso del cimitero monumentale è possibile apprezzare la pulizia degli spazi verdi, la reistallazione delle lampadine dell’illuminazione, e l’arricchimento delle aiuole con i fiori. Un’ordine complessivo che colpisce, rispetto all’incuria degli ultimi anni. Sono state chiuse e messa in sicurezza alcune cappelle del Cimitero monumentale, fortemente danneggiate dal terremoto, e rimaste vittime di vandalismo. È stata ripristinata la portineria all’ingresso sul via della Crocetta.





Ad accogliere i cittadini c’è ora un ingresso a marchio ASM con evidenza di orari e servizi cimiteriali offerti. Sono già in corso nuovi lavori per la pulizia più approfondita e la riorganizzazione di alcuni spazi comuni. In programma c’è la predisposizione di una nuova cartellonistica per aiutare l’orientamento. Da parte del Comune sono in corso lavori, per circa 20 milioni di euro, anche per la ricostruzione nei cimiteri del territorio. Camere mortuarie, loculari, messa in sicurezza ed altri interventi nei cimiteri di: L’Aquila , Pianola, Camarda, Assergi, Sassa, Roio, Paganica, Santi di Preturo, Bagno e Genzano di Sassa.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: