CITTA’ SANT’ANGELO: 40ENNE MUORE DI INFARTO DURANTE CONTROLLO STRADALE POLIZIA

6 Gennaio 2021 12:25

CITTA’ SANT’ANGELO  – A Città Sant’Angelo, in provincia di Pescara, un 40enne, padre di due figli, è morto per un infarto durante un controllo della polizia.

A darne notizia il quotidiano on line Il Pescara.




L’uomo si stava recando al lavoro. Gli agenti della stradale gli hanno chiesto patente, libretto e autocertificazione. A quel punto la vittima, mentre prendeva i documenti, ha accusato un malore per poi accasciarsi sul sedile dell’auto e spirare.

I poliziotti hanno subito allertato il 118 e si è provato a rianimare l’uomo, ma ogni tentativo è stato purtroppo vano.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!