CITTA’ SANT’ANGELO: FURTO DI ABITI NELL’OUTLED, DENUNCIATA DONNA AI SERVIZI SOCIALI

17 Ottobre 2022 12:07

Pescara - Cronaca

PESCARA – I Carabinieri della Stazione di Città Sant’Angelo hanno deferito in stato di libertà per il reato di furto aggravato una cittadina sottoposta alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali.





La donna ha asportato diversi capi d’abbigliamento per un valore di circa 200 euro, all’interno di un negozio sito nell’outlet di Città Sant’Angelo. Le indagini condotte dai militari dell’Arma, svolte anche attraverso la visione dei filmati di videosorveglianza, consentivano di individuare la donna che di conseguenza è stata deferita all’autorità gioudiziaria.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: