COLLINE TERAMANE E TERRE DELL’AQUILA AL VINITALY: DAL 14 AL 17 APRILE A VERONA FIERE

13 Aprile 2024 10:12

Regione - AbruzzoWeb Turismo, Enogastronomia

L’AQUILA – Vini Doc e Docg e olio Evo, rigorosamente “Made in Abruzzo”, si preparano a conquistare il palato degli appassionati di enogastronomia a Vinitaly e a SOL – Salone internazionale olio di oliva, le due fiere di riferimento per il settore agroalimentare in programma alla Fiera di Verona dal 14 al 17 aprile, grazie al protocollo d’intesa siglato dalla Camera di Commercio Gran Sasso d’Italia con la Regione Abruzzo e la Camera di Chieti Pescara.

I produttori di vino delle Colline teramane e Terre de L’Aquila, le sottozone provinciali delle Doc abruzzesi, saranno presenti al padiglione 12 di Verona Fiere, all’interno del grande stand di 1.500 mq allestito dal Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo, che ospiterà 50 cantine dell’area consortile. Altre 50 saranno presenti da tutto l’Abruzzo. Confermata anche l’area tasting consortile con 350 etichette in degustazione e una sala dedicata, dove si alterneranno conferenze, presentazioni e degustazioni.





“Le nostre cantine e i nostri frantoi vi aspettano da domenica prossima a Vinitaly e SOL, un viaggio alla scoperta dei sapori autentici e della ricca tradizione enogastronomica abruzzese. Un’occasione unica per conoscere e degustare le eccellenze delle province teramane e aquilane: dal Montepulciano al Pecorino, all’olio extravergine d’oliva prodotto nel nostro territorio” è l’invito della presidente della Camera di commercio Gran Sasso Antonella Ballone.

“Anche quest’anno, grazie al protocollo che abbiamo siglato con la Regione e con la Camera di Chieti Pescara, ci presentiamo alle principali fiere di settore in maniera compatta e unitaria per promuovere il brand Abruzzo nel mondo accompagnando le nostre aziende ai principali eventi di settore a cui possono partecipare a prezzi calmierati”, conclude Ballone.

Ampio spazio sarà dedicato anche alla promozione dell’olio d’oliva abruzzese. Infatti, in contemporanea a Vinitaly 2024,si terrà anche Sol – Salone internazionale olio di oliva, giunto alla 28^ edizione trasformandosi in International Olive Oil Trade Show, con un padiglione dedicato esclusivamente all’olio di oliva, con l’obiettivo di creare opportunità commerciali con iniziative mirate, migliorare il posizionamento di quelle esistenti e incrementare la partecipazione di espositori e visitatori professionali. Tra le novità anche l’ampliamento dei prodotti in esposizione, a partire dai derivati dell’oro verde, come le olive da tavola, i sott’oli, le paste spalmabili a base di olio EVO e i prodotti per la cosmesi.





I prossimi eventi in calendario che vedranno l’Abruzzo protagonista alle principali fiere internazionali sono: Cibus (Parma, 7-10 maggio), Sana(Salone del biologico, Bologna, 5-8 settembre), Terra Madre Salone del Gusto (Torino, 26-30 settembre), Golosaria 2024(Milano, 2-4 novembre) e Merano Wine Festival (Merano, 8-12 novembre).

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: