COMITATO SINDACI ASL CHIETI: CENTRODESTRA, “ORMAI E’ CIRCOLO PD, NON RAPPRESENTA PIU’ TERRITORI”

20 Giugno 2024 16:23

Chieti - Politica, Sanità

CHIETI – “Il comitato ristretto dei sindaci della Asl Lanciano-Vasto-Chieti, domani, terrà una conferenza stampa che sembra essere più un incontro convocato da un circolo del Pd che da un organismo istituzionale quale dovrebbe essere. Organismo fra l’altro attualmente privo di un componente dal momento che il sindaco di Ortona è decaduto, in quanto il Comune è commissariato”.

Lo scrivono in una nota congiunta Maurizio Bucci, commissario provinciale Lega Chieti; Antonio Tavani, segretario provinciale FdI Chieti; Daniele D’Amario, segretario provinciale FI Chieti; Enrico Di Giuseppantonio, segretario regionale Udc.





“L’incontro con la stampa di domani, da quanto abbiamo appreso e letto da un articolato odg tecnico, verterà su argomenti su cui potranno essere offerte solo valutazioni da attacco politico, da circolo Pd appunto – osservano – E ciò lo troviamo molto grave, ancora di più in questo particolare momento, ed è l’unica ragione della nostra assenza”.

“Un organismo quale il Comitato ristretto dei sindaci dovrebbe cercare di affrontare le difficoltà, costruendo le soluzioni con la governance della ASL, in maniera costruttiva, e non far diventare questa come occasione solo di scontro politico – sottolinenao gli esponenti del centrodestra – E ciò per il bene dei cittadini”.

“Per questo ci dissociamo da iniziative del genere, che non portano a nulla se non a voler politicizzare ancora una volta la sanità. Noi piuttosto confidiamo nel lavoro che sta portando avanti il direttore generale della Asl Thomas Schael con l’auspicio che i problemi possano essere affrontati tutti insieme nell’ottica della condivisione e collaborazione, migliorando ciò che si può in un quadro nazionale generalmente critico dappertutto. Attendiamo sempre che il presidente del Comitato ristretto dei sindaci convochi, con una certa urgenza, l’assemblea così da eleggere il quinto componente e ridare ad essa l’organicità che manca. E in verità non solo questa”.





“Negli ultimi anni, il Comitato non rappresenta più tutti i territori della provincia. Non siamo, quindi, disposti a legittimare una conferenza stampa che è solo strumentale e politica”, concludono.

 

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: