COMUNALI, MELONI: “CENTRODESTRA SCONFITTO, ELETTORI DISORIENTATI”

18 Ottobre 2021 18:48

Italia: ELEZIONI 2021

ROMA – Giorgia Meloni non usa giri di parole “il centrodestra esce sconfitto alle amministrative: non riusciamo a strappare al centrosinistra le grandi città”, dice la leader di Fratelli d’Italia nel corso di una conferenza stampa per commentare i risultati delle elezioni amministrative.

“Ma – mette in chiaro Meloni – da sconfitta a debacle, è eccessivo. Debacle è del M5s, il Pd sta festeggiando sulle spoglie degli alleati grillini”. La leader di Fratelli d’Italia pone infine l’accento sui dati dell’affluenza: “Nessun partito può gioire quando una città come Roma elegge il proprio sindaco con queste cifre: c’è una crisi della democrazia, non della politica. Tutti dovrebbero interrogarsi. La gente non è andata a votare perché la politica con i giochi di palazzo ha mortificato la volontà dei cittadini, e questa campagna elettorale, trasformata dalla sinistra a una criminalizzare l’avversario, cercare di renderla impresentabile”. ”

“Rimane un tema che ci penalizza: i tre partiti hanno 3 posizioni differenti. È evidente che soprattutto nel momento in cui un pezzo del centrodestra governa insieme al centrosinistra è normale che questo renda difficile creare un’alternativa chiara e possa creare disorientamento nell’elettorato del centrodestra, soprattutto nel secondo turno. Noi siamo stati penalizzati soprattutto nel secondo turno”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: