COMUNE L’AQUILA: VITTORINI (FDI), “VICINI A FAMIGLIE ED IMPRESE NEL CONTRASTO AL CARO BOLLETTE”

30 Luglio 2022 20:45

L'Aquila - Politica

L’AQUILA – “Il Comune e la maggioranza di centrodestra in prima linea per aiutare famiglie e imprese sul caro bollette, questo nonostante la insufficiente partecipazione economica del governo”.

Così il consigliere comunale di Fdi Livio Vittorini, presidente della commissione Bilancio, sul provvedimento del Consiglio comunale di ieri, che stanzia 5 milioni di euro per il caro energia.

“Esprimo grande soddisfazione – continua Vittorini – per l’approvazione in Consiglio comunale dell’assestamento del bilancio di previsione 2022-2024 e della salvaguardia degli equilibri per i quali la Commissione da me presieduta aveva espresso nella giornata di ieri parere favorevole”.

“Grazie al prezioso lavoro della Giunta, guidata dal sindaco Pierluigi Biondi, ed in particolare del vicesindaco con delega al Bilancio, Raffaele Daniele il nostro Comune è stato in grado di fronteggiare l’inevitabile aumento dei costi relativi al caro energia, con una spesa aggiuntiva di circa 5 milioni di euro, senza aumentare i tributi né diminuire, di una virgola, la spesa per servizi previsti a favore delle nostre concittadine e dei nostri concittadini. Un traguardo e un risultato ancor più virtuoso se rapportato all’ingente patrimonio di pertinenza comunale e all’esiguo contributo ricevuto dal governo centrale a titolo di ristoro pari a (soli) 200mila euro circa”, conclude.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: