COMUNE TERAMO, RICHIESTA PASSI CARRABILI FINO AL 30 SETTEMBRE

21 Luglio 2010 14:29

Teramo - Politica

TERAMO – Le occupazioni realizzate con passi carrabili sono soggette a canone, equiparando i passi carrabili all’occupazione di suolo pubblico.

Lo ha deciso il Comune di Teramo, che con la Delibera n. 5 del 15.02.2010 ha modificato il regolamento comunale riguardante il Canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche.





Così i titolari di precedenti atti di concessione, hanno ricevuto l’invito a presentare una richiesta di autorizzazione del passo carrabile, con il relativo pagamento, prorogato fino al 30 settembre 2010.

I cittadini che, invece, non intendono avvalersi dell’autorizzazione, possono presentare apposita istanza di revoca dell’autorizzazione concessa, subordinata alla verifica da parte dell’Ente.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: