CONCORSO BELLA D’ITALIA: MISS ABRUZZESI SBARCANO IN CALABRIA

12 Settembre 2011 11:33

L’AQUILA – Gessica di Virgilio, con il titolo di Bella d’Abruzzo, e le altre otto fasciate durante le selezioni che abbiamo seguito da vicino durante tutte le tappe del tour nella nostra regione, Gaia Fiordigilio, Luana Santangelo, Alessia Marasca, Francesca Lattanzio, Cindy Paola Mora Caraballo, Giulia Del Vecchio, Jessica Bellei e Giulia Sablone, sono approdate all’Hotel Santa Caterina si Scalea (Cosenza) ieri mattina intorno alle 10:00 del mattino.  La fasciata regionale Francesca Di Tirro e la Damigella delle Nevi Abruzzo 2011 Imperia Liberatore purtroppo non si sono potute aggiungere al folto numero di miss per problemi personali.

GUARDA LA FOTOGALLERIA

Dopo un lungo viaggio fatto di notte, partite dal centro commerciale il Borgo di Sulmona (L’Aquila) e giunte nella provincia cosentina, il primo colpo d’occhio è stato un enorme gineceo di ragazze provenienti da tutta l’Italia, per un totale di 132, di tutte le età, compresa tra i 14 e i 25 anni, con caratteristiche fisiche che rispecchiano sempre di più la regione di provenienza: dall’aspetto nordico delle piemontesi e valdostane si passa alla simpatia ed eleganza delle toscane per andare poi alla goliardia delle campane e la mediterraneità delle siciliane e calabresi che ospitano l’evento.

Le nostre abruzzesi si sono distinte per la loro allegria, simpatia a volte irriverente, genuinità senza dimenticare a casa un bel pizzico di fascino femminile e sensualità: una ricetta che speriamo possa piacere alla giuria tecnica del concorso.

La giornata è stata caratterizzata da una tardiva ma fisiologica accoglienza e sistemazione nelle camere che ha lasciato il passo alla pausa pranzo per poi regalare all’intero paesino di Scalea un serpentone di miss che hanno percorso il lungomare per qualche chilometro alla volta di Piazza Aldo Moro in cui si sono svolte le prove della prima serata, iniziata intorno alle 22:00 che ha visto le miss sfilare in passerella senza però dover essere giudicate dalla commissione del concorso ma regalando a tutti gli spettatori un favoloso quadretto coreografico.




Le miss, accompagnate ed incoraggiate dalla esclusivista per la regione Abruzzo Emma Carfagnini e dal suo compagno Alessandro Polizzotto, sono state fotografate, truccate e consigliate dal nostro polivalente collaboratore Alessandro Luciani, ormai esperto del settore moda.

La giornata di oggi le vedrà protagoniste all’interno della sala congressi del complesso Santa Caterina nella prima giornata dei ‘passaggi in giuria’ per una prima fase di voti che si ripeterà nella stesso modo domani. La somma andrà a formare la classifica che vedrà il numero delle miss diminuire per poi procedere alle finali nazionali.

Durante le ore libere della mattinata saranno fotografate dal nostro collaboratore Alessandro Luciani. Come dichiarato dall’organizzatore e patron del concorso Alfonso Cariello, il numero delle miss che accederanno alla finale non è stabilito e varierà in base alle caratteristiche delle ragazze. È parere infatti dell’intera giuria e dell’organizzazione tutta che non sia giusto stabilire un numero di ragazze che possono accedere alla finale di sabato 17 prossimo senza concedere a ragazze altrettanto meritevoli di parteciparvi.

Il nostro augurio è quello di vedere le nostre miss abruzzesi tutte insieme percorrere la passerella della finale nazionale e magari una di loro primeggiare tra tutte.

Un in bocca al lupo a tutte le nostre miss. La nostra redazione vi seguirà passo passo nel vostro percorso.
 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: