CONSIGLIO ABRUZZO: SCONTRO IN AULA, SALTA ISTITUZIONE NUOVA COMMISSIONE ACQUA

30 Maggio 2023 21:25

Regione - Consiglio Regionale, Politica

L’AQUILA – Il Consiglio regionale, riunito all’Aquila, ha rinviato ad una prossima seduta la proposta di modifica al regolamento consiliare che intende istituire una nuova Commissione permanente dedicata al tema del servizio idrico e ai cambiamenti climatici.

Un tema che ha causato roventi polemiche anche nella coalizione di maggioranza.





Il rinvio si è reso necessario per la impossibilità di reperire i due terzi dei voti. Tra l’altro la maggioranza di centrodestra si è presentata divisa dal momento che la Lega nei giorni scorsi si è schierata contro l’ istituzione della nuova commissione polemizzando con il consigliere del Gruppo Misto Sara Marcozzi, ex M5S, in procinto di passare nelle fila di Fi, e indicata da Fdi e la stessa Fi come presidente dell’ istituendo organismo.

Non a caso, nel corso dei lavori sono intervenuti la stessa Marcozzi e il capogruppo della Lega, Vincenzo D’Incecco.

Nel sottolineare che la Lega, “come tutti i partiti di centrodestra si sono interessati al mio futuro”, Marcozzi ha polemizzato spiegando che il Carroccio ha votato sì in commissione e poi ha cambiato idea. “È la dimostrazione, se mai fosse necessario ribadirlo, di come la Lega abbia a cuore solo la ‘gestione del potere’ non di certo il futuro dell’acqua della nostra regione. Il loro unico pensiero è sempre stato ‘a chi tocca la Presidenza della Commissione?’, proiettando la propria brama di poltrone sulla sottoscritta, cercando di insabbiare l’emorragia quotidiana di amministratori con attacchi strumentali e personali. Tolgo ogni dubbio: non ho alcun interesse alla presidenza. Ho solo interesse che il tema dell’acqua diventi centrale nella discussione del Consiglio”.





D’Incecco ha ringraziato il consigliere del Gruppo Misto per il lavoro fatto con la commissione d’inchiesta sull’acqua, sottolineando che se si otterranno risultati sul comparto “molto si dovrà a Marcozzi”, ma ha ribadito senza mezzi termini che la competenza è ben rappresentata nelle commissioni quindi la nuova “è inutile e dispendiosa”.

Il capogruppo del Pd, Silvio Paolucci, in una nota ha attaccato: “Centrodestra spaccato, Lega impone a Marsilio il dietrofront. Da noi un No deciso a questo dibattito stucchevole”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©
  1. COMMISSIONE CICLO IDRICO, FINA (PD): “PER MARSILIO E FDI UNA DURA LEZIONE”
    L'AQUILA - Rinviata ad una prossima seduta la proposta di modifica al regolamento consiliare che intende istituire una nuova Commissione permanente d...
  2. COMMISSIONE CICLO IDRICO, MARCOZZI: “DA LEGA RIPICCA PER AVER DECLINATO ADESIONE A PARTITO”
    L'AQUILA -  "Non vorrei dover pensare che sia tutta una grande ripicca per aver declinato - solo due mesi fa - l'offerta di adesione al partito padan...


[mqf-realated-posts]

Ti potrebbe interessare:

ARTICOLI PIÙ VISTI: