CONSIGLIO REGIONALE, M5S: “NESSUNO SCONTRO, RICOSTRUZIONI FANTASIOSE”

16 Novembre 2021 18:51

Regione: Politica

L’AQUILA – Il Gruppo del Movimento 5 Stelle, in una nota, smentisce “categoricamente le fantasiose ricostruzioni che leggiamo dalle agenzie in merito a una paventata lite relativamente al contributo al Comune di Villa Santa Maria e dedicato all’Istituto Alberghiero”. I vertici del movimento precisano, inoltre, che la legge “Campus Niko Romito” è stata approvata dal Consiglio regionale all’unanimità, unitamente al contributo al suddetto comune.

Fin qui la nota ufficiale: la presa di posizione è arrivata dopo la approvazione all’unanimità del discusso provvedimento, mentre lo scontro tra il capogruppo, Sara Marcozzi e il consigliere Domenico Pettinari, si è registrato nel corso della seduta al momento di prendere in esame gli emendamenti.

Peccato, per i vertici di un movimento che anche in Abruzzo registra spaccature, conseguenza della scissione e dello scontro in atto a Roma, che alla lite tra il capogruppo Sara Marcozzi e il consigliere Domenico Pettinari abbiano assistito numerosi consiglieri regionali. Evidentemente tra i due, i cui rapporti sono proprio ottimali, c’è stato un chiarimento che poi ha portato alla votazione unanime.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: