CONSIGLIO REGIONALE: MARTEDI’ PRIMA SEDUTA DOPO STOP ESTIVO

13 Settembre 2020 12:53

L’AQUILA – Il presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Lorenzo Sospiri, ha convocato per martedì 15 settembre, alle 11, la seduta dell’Assemblea legislativa regionale.

I lavori si svolgeranno presso la Sala ipogea di Palazzo dell’Emiciclo all’Aquila.

L’ordine del giorno si apre con le seguenti interrogazioni: “Piano di ricollocamento occupazionale dei lavoratori ex – Intecs”; “Depuratori nel comune di Rapino”; “Situazione degli organi di Governo del Consorzio di bonifica interno Bacino Aterno e Sagittario”.






I lavori proseguono con la discussione delle interpellanze dedicate ai seguenti argomenti: “Mancata attuazione delle disposizioni in materia di Polizia Locale di cui alla L.R. 20.11.2013, n. 42”; “Situazione presidio ospedaliero San Pio di Vasto”; “Mancata riapertura delle biblioteche regionali”; “Ritardi nell’approvvigionamento dei vaccini influenzali”.

Sarà poi esaminato il progetto di legge “Modifiche ed integrazioni alle leggi regionali n. 18/1983 e n. 11/1999 e misure urgenti e temporanee di semplificazione in materia urbanistica” e la proposta di legge alle camere in tema di “Nuova organizzazione dei tribunali ordinari e degli uffici del pubblico ministero, a norma dell’articolo 1, comma 2, della legge 14 settembre 2011, n. 148 e succ. modificazioni”.

In chiusura il provvedimento amministrativo “Adozione del Piano Faunistico Venatorio Regionale (PFVR)” e la risoluzione del consigliere Silvio Paolucci sulla “Realizzazione della rete irrigua dell’intera piana del Fucino”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: