CONSIGLIO REGIONALE: UN PREMIO ALL’ATTORE LANCIANESE NICOLO’ GALASSO, DOMANI LA CERIMONIA

13 Novembre 2023 17:00

Regione - Consiglio Regionale, Cultura

L’AQUILA – L’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale ha previsto un premio per il ventiquattrenne attore abruzzese, originario di Lanciano (Chieti), Nicolò Galasso.

Artista noto al grande pubblico per aver interpretato il personaggio di Gaetano Sannino, detto “O Pirucchio”, nella celebre serie “Mare fuori”, la cui terza stagione è andata in onda su Rai2 da febbraio a marzo 2023. Ha recitato anche nella serie Sky, “The New Pope” di Paolo Sorrentino ed è protagonista del recente film “Adagio” di Stefano Sollima.

La cerimonia di premiazione, che consiste nell’attribuzione di un contributo in denaro del valore di 8mila euro, si svolgerà domani, martedì 14 novembre, prima dell’inizio della seduta del Consiglio regionale prevista alle ore 11.





Sarà il presidente del Consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, affiancato da tutti i membri dell’Ufficio di Presidenza, a conferire il riconoscimento all’attore, affinché incentivi il suo percorso e lo induca a continuare con l’impegno e passione nel campo cinematografico, artistico e culturale, dando lustro alla Regione Abruzzo.

L’Ufficio di Presidenza, dunque, prosegue l’opera di valorizzazione dei talenti regionali; lo scorso anno, nel mese di febbraio, aveva premiato le giovani attrici Sofia Fiore e Carlotta De Leonardis, protagoniste del film “L’Arminuta”.

Il premio, su proposta della consigliera della Lega Sabrina Bocchino, è stato attribuito nell’ambito dei principi di matrice statutaria che hanno il compito, tra gli altri, “di promuovere la cultura, valorizzare le iniziative culturali e salvaguardare il patrimonio costituito dalle specificità regionali, valorizzare il paesaggio e le bellezze naturali della regione favorendone la conoscenza e la diffusione”.





“In genere nessuno è profeta in patria, ma non è questo il caso e abbiamo voluto subito dimostrare tutto il nostro orgoglio e la nostra riconoscenza nei confronti di un giovane che grazie alla sua passione e al suo talento è riuscito a portare in alto l’Abruzzo”, ha spiegato la consigliera Bocchino.

Nicolò Galasso, nato a Lanciano nel 1998, è figlio d’arte: il padre che piange la sua morte nella serie tv “Mare fuori”, lo stesso nella vita reale, è lo stimato attore teatrale Domenico Galasso, fondatore del Piccolo Teatro Orazio Costa di Pescara, la madre è Marta Bucciarelli, anche lei artista di teatro.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale



    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale




    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web