CONSIGLIO REGIONE: SANTANGELO, ”IO IN MAGGIORANZA, CI RIPORTEREMO TUTTA AZIONE POLITICA”

12 Marzo 2019 16:41

L'AQUILA – “Faremo da pontieri, per riportare tutta Azione politica dentro la maggioranza, anche perché la lista ha contribuito con 20 mila voti all'elezione di Marco Marsilio“. 

A dirlo è Roberto Santangelo, subito dopo la nomina a vicepresidente del Consiglio regionale.

La sua lista civica, Azione politica e stata la protagonista dei primi scontri nella maggioranza del centro destra. Non avendo ottenuto nemmeno un assessore, il leader e fondatore Gianluca Zelli, ha lanciato pesanti accuse al centro destra,e si è dimesso dalla carica di segretario regionale di Ac.






Ma Santangelo di andare all'opposizione, non ci ha pensato per un solo secondo.

“Sono onorato dell'indicazione del presidente Marsilio, io mo sono candidato in una coalizione con un programma e con Marco Marsilio presidente, governo con la mia lista civica il Comune” dell'Aquila con Pierluigi Biondi sindaco, quindi ero e sono parte integrante della maggioranza”.

Santangelo ha poi confermato che non entrerà, come aveva paventato qualcuno, in Fratelli d'Italia, ma rimarrà unico consigliere di Azione politica.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: