• Abruzzoweb sponsor

AVEZZANO: MINORENNE ABUSATA, 2 CITTADINI STRANIERI RINVIATI A GIUDIZIO

Pubblicazione: 20 maggio 2020 alle ore 11:49

AVEZZANO - Rinvio a giudizio con l'accusa di violenza a sessuale nei confronti di una minorenne avezzanese. È quanto richiesto nei confronti di due cittadini marocchini dal pubblico ministero Lara Seccacini nel corso del processo di ieri mattina davanti al giudice per l'udienza preliminare del tribunale di Avezzano, Maria Proia. 

Secondo l'accusa, come riporta Il Centro, i due, di 26 e 28 anni, avrebbero convinto la ragazzina con un inganno a seguirli sul retro di un bar, in un vicolo buio, per poi abusare di lei mentre un complice faceva da palo. 

Per loro l'accusa è di violenza sessuale aggravata e minacce nei confronti della ragazza. 

I fatti risalgono alla fine del 2017 quando la ragazza di Avezzano aveva 16 anni. 

Oltre ai due stranieri, nella vicenda sarebbe coinvolto un terzo uomo, non ancora identificato dagli investigatori e attualmente ricercato. 

I due marocchini, difesi dagli avvocati Luca Motta, Pasquale Motta e Francesco Olivieri, hanno sostenuto di conoscere la ragazzina ma di non aver mai abusato di lei. 

Ieri mattina oltre all'accusa, sono stati sentiti gli avvocati della difesa e della parte civile.

Tutto è stato rinviato al 21 luglio quando ci saranno le repliche del pubblico ministero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui