• Abruzzoweb sponsor

CHIETI: SPETTACOLI ALL'APERTO NEL FUTURO DELLA ''DE MEIS''

Pubblicazione: 10 giugno 2020 alle ore 11:23

CHIETI - Diventerà in parte 'urban center' in parte centro di aggregazione e ritrovo dei giovani, come chiesero quattro anni fa oltre duemila studenti delle superiori di Chieti rispondendo a un questionario del Comitato cittadino che raggruppa oltre 80 associazioni.

E l'area esterna, nata al posto degli edifici crollati quindici anni fa, potrà diventare luogo per spettacoli ed eventi all'aperto, collegata alla piazza dei Templi romani attraverso una sorta di corridoio sempre aperto.

C'è questo nel futuro della storica biblioteca provinciale ''De Meis'' di Chieti, chiusa dal 2015 in seguito al crollo di un'ala durante quelli che dovevano essere i lavori di riqualificazione e ristrutturazione dell'edificio, con il patrimonio librario da allora ospitato in una struttura del complesso Theate Center.

Avviato l'ultimo lotto dei lavori di riqualificazione a allestimento dei locali che restituirà l'edificio, di proprietà della Provincia, alla fruizione dei cittadini.

La nuova biblioteca, finanziata con 4 milioni di euro e in fase di progettazione, sorgerà nel perimetro dell'ex ospedale militare di Chieti. Dall'intervento resta esclusa la torre libraria.

''Questo è un punto di incontro per la città, sarà il cuore culturale all'interno del quale si possono svolgere manifestazioni all'aperto - commenta il presidente della Provincia di Chieti, Mario Pupillo - C'è un anfiteatro naturale e all'interno sale che saranno allestite per le varie tipologie di attività culturali''.

Quanto alla torre libraria, per il cui recupero serve almeno un milione e mezzo, secondo Pupillo potrebbe essere trasformata in un museo verticale con ristorante all'ultimo piano, un belvedere straordinario, con un colpo d'occhio dai monti al mare. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui