• Abruzzoweb sponsor

COMUNE L'AQUILA: OK IN CONSIGLIO A VARIAZIONE BILANCIO 368MILA EURO PER AIUTI ALIMENTARI COVID

Pubblicazione: 22 maggio 2020 alle ore 14:57

La sede comunale di Villa Gioia

L'AQUILA - Il Consiglio comunale dell'Aquila, riunito su piattaforma digitale, ha quindi ratificato la deliberazione di giunta comunale, assunta dall’esecutivo il 1 aprile scorso, contenente la terza variazione al bilancio di previsione 2020-2022 dell’ente comunale, relativa a “misure urgenti di solidarietà alimentare” connesse all’emergenza da Covid-19. 

Come ha spiegato il vice sindaco, con delega in materia di Bilancio, Raffaele Daniele nell’illustrare il documento, l’atto fa riferimento, in particolare, a iniziative di sostegno economico in favore delle famiglie per complessivi 368 mila 342 euro e all’inserimento, all’interno del bilancio di previsione, di uno specifico capitolo destinato alle somme provenienti da liberalità private, sempre in funzione dell’emergenza e finalizzate a interventi di solidarietà. 

L’atto deliberativo è stato approvato con 19 voti favorevoli, 2 contrari e 5 di astensione. In particolare hanno votato a favore i consiglieri dei gruppi di maggioranza e la consigliera del Gruppo misto Tiziana Del Beato, contro i consiglieri Angelo Mancini (L’Aquila, sicurezza, lavoro) e Giustino Masciocco (Articolo 1), mentre hanno espresso voto di astensione i consiglieri Lelio De Santis (Cambiare insieme), Emanuela Iorio, Antonio Nardantonio ed Elia Serpetti (Il passo possibile), oltre al consigliere Paolo Romano (Italia Viva).

E' stata poi approvato (20 sì, 9 astenuti) la proposta deliberativa, illustrata all’assemblea dall’assessore alla Pianificazione Daniele Ferella, riguardante l’eliminazione di un graficismo di pericolosità di scarpata nella cartografia del Piano di assetto idrogeologico (Pai) nell’area di Coppito.

Parere favorevole anche al provvedimento regionale di autorizzazione relativo all’alienazione e al mutamento di destinazione d’uso di un terreno del demanio di Tempera.

L’atto, presentato dall’assessore agli Usi civici Fabrizio Taranta, ha avuto il via libera con 25 voti favorevoli, da parte dei consiglieri di maggioranza e dei consiglieri Tiziana Del Beato e Roberto Silveri del Gruppo misto, Angelo Mancini (L’Aquila, sicurezza, lavoro), Lelio De Santis (Cambiare insieme), Emanuela Iorio, Elia Serpetti, Antonio Nardantonio (Il passo possibile) e 3 di astensione da parte dei consiglieri Stefano Albano (Pd), Giustino Masciocco (Articolo 1) e Paolo Romano (Italia viva).

La discussione è proseguita con l’esame della proposta deliberativa riguardante la concessione, in comodato d’uso gratuito, per 29 anni, alla società Open Fiber, di una porzione di terreno, situato nell’area di Pianola/Bagno, per complessivi 40 metri quadri, ai fini dell’installazione di un locale tecnico, nell’ambito del progetto di potenziamento della rete in fibre ottiche nel territorio comunale.

L’infrastruttura sarà di proprietà pubblica. Il documento, presentato dall’assessore alla Valorizzazione del patrimonio Fausta Bergamotto, è stato approvato con 16 voti favorevoli, da parte dei gruppi di maggioranza e della consigliera Del Beato del Gruppo misto e 5 di astensione, da parte dei consiglieri Lelio De Santis, Mancini, Nardantonio, Serpetti e Iorio.

Il Consiglio ha approvato, infine, la proposta di delibera, illustrata dall’assessore alla Ricostruzione pubblica, lavori pubblici ed espropri Vittorio Fabrizi,  riguardante il riconoscimento di indennità di espropri, a seguito di sentenza giudiziaria, per complessivi 968mila 700 euro, riferiti all’acquisizione dell’area di Murata Gigotti, a Coppito, per la realizzazione del parco

. Il documento ha ottenuto 18 voti favorevoli, da parte dei consiglieri di maggioranza e della consigliera Del Beato del Gruppo misto, 4 voti contrari da parte dei consiglieri Cimoroni (L’Aquila Chiama), Lelio De Santis, Mancini e Masciocco, e 5 di astensione da parte dei consiglieri Iorio, Nardantonio, Serpetti, Romano e Palumbo (Pd).



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui