• Abruzzoweb sponsor

COMUNICARE PER PROTEGGERE: TARANTA, ''APP RISOLUTIVA NELLE EMERGENZE''

Pubblicazione: 20 dicembre 2019 alle ore 15:47

"Orgogliosi di mettere a disposizione uno strumento che permetterà di abbattere quelle che sono le distanze almeno nella comunicazione, tra istituzioni e cittadino, in fase di emergenza di protezione civile".

E' uno dei passaggi dell'intervista all'assessore all'Ambiente e Protezione Civile del Comune dell'Aquila, Fabrizio Taranta., che anticipa alcuni aspetti salienti di "Comunicare per Proteggere", ovvero una nuova applicazione telefonica, ideata dal Comune dell'Aquila che sarà presentata sabato 21 dicembre alle ore 10 a Palazzo dell'Emiciclo all'Aquila.

Il progetto realizzato dall'assessorato all'Ambiente e Protezione Civile del Comune dell'Aquila è il mezzo di comunicazione diretto tra l'ente e il cittadino.

L'app è stata realizzata nell'ambito del progetto generale di Comunicazione integrata di protezione civile, Por FSe Abruzzo 2014-2020.

Lo slogan lanciato è "La tua Sicurezza a Portata di Mano" perché il nuovo strumento scaricabile sul telefonino, sarà sempre nella tasca del cittadino. "Una rivoluzione nel modo di pensare la comunicazione nell'emergenza - ha detto Taranta - Una comunicazione immediata con i cittadini per mantenere costantemente alta l'attenzione sui temi di protezione civile. Invitiamo la popolazione a partecipare per che è importante conoscere questo nuovo strumento che raccoglie tutte le indicazioni per la sicurezza del cittadino nel comune dell'Aquila".

Il convegno del 21 dicembre di presentazione del progetto, moderato dal giornalista Angelo De Nicola, sarà diviso in due parti: La Comunicazione in emergenza e la Spiegazione dell'App.

L'evento è accredito dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia dell'Aquila come formazione Professionale (4cfp).
Relatori del convegno saranno Francesca Molinari e Andrea Cipollone, del Centro Funzionale Regione Abruzzo (“Il centro funzionale d’Abruzzo e l’allettamento a servizio di istituzioni e cittadini”), il professor Gianluca Ferrini, del dipartimento di Protezione civile nazionale, (“Io non crollo”: il ruolo dell’università dell'Aquila nella gestione e nella comunicazione delle emergenze e dei rischi naturali), l'ingegnere Sergio Basti ("Ruolo della comunicazione nella prevenzione e gestione dell'emergenza"), Massimo De Santis, (“Psicologia dell’emergenza. Intervento e gestione degli eventi critici”), Dina Del Tosto, assessorato Ambiente e Protezione Civile del Comune dell'Aquila, Lucio Nardis, assessorato Ambiente e Protezione Civile del Comune dell'Aquila. Conclusioni di Fabrizio Taranta,



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui