• Abruzzoweb sponsor

CORONAVIRUS: D'AMARIO, ''KIT SIEROLOGICI VEICOLO FALSI NEGATIVI''

Pubblicazione: 27 marzo 2020 alle ore 17:59

PESCARA - I kit sierologici non sono validati "né a livello nazionale né a livello mondiale e non danno nessun tipo di certezza. Anzi, creerebbero falsi negativi ancora più pericolosi delle strategie del contatto". 

Dopo l'allarme lanciato dall'assessore alla Sanità, Nicoletta Verì, sull'uso dei kit sierologici reperibili sul mercato, anche il direttore generale della Direzione generale dell'Area prevenzione sanitaria del Ministero della Salute, Claudio D'Amario, torna sul tema nel corso di una intervista alla redazione di "Sos Coronavirus". 

D'Amario ha spiegato che il "falso positivo del test sierologico potrebbe creare perfino procurato allarme", con conseguenze di tipo penale stante la obbligatorietà della denuncia per le malattie infettive. 

D'Amario, che sarà posto dalla Giunta regionale a capo del Dipartimento della Salute, aggiunge anche che "ci sono studi di confronto in Lombardia secondo i quali il 50 per cento dei pazienti positivi al tampone nasale sono risultati negativi al test sierologico". 

E conferma che sono in corso verifiche su test, farmaci e sperimentazioni a livello nazionale dalle agenzie autorizzate, mentre si è in "attesa di un pre esame dell'Oms su 200 kit rapidi ma tutti da tampone nasale, da faringe e da saliva". 

Si sta lavorando anche ad un uso di test da sangue per capire se le persone Covid positive siano in grado di sviluppare una capacità immunocompetente. 

"In sostanza - conclude D'Amario - si vuole capire, per il futuro, se i soggetti che hanno avuto il virus sono immunizzati o ancora suscettibile di nuovo contagio".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui