• Abruzzoweb sponsor

CORONAVIRUS: PMI IN DIFFICOLTA', SCATTA L'AIUTO DI COPERFIDI ABRUZZO

Pubblicazione: 04 aprile 2020 alle ore 16:52

L’AQUILA – “In questo periodo particolarmente difficile per la sopravvivenza delle imprese Italiane e in modo particolare delle pmi del nostro territorio, già provato dalle problematiche del sisma 2009, 2016, 2017, la Cooperfidi è pronta, come ha sempre fatto, a sostenere sia i soci che qualsivoglia azienda presente nel territorio, mettendo a disposizione tutte le proprie risorse e le convenzioni in essere con gli istituti di credito”.

È quanto si legge in una nota di Cooperfidi Abruzzo.

“La Cooperfidi, inoltre – prosegue la nota – provvederà ad istruire richieste di finanziamento a tutte le pmi, senza l’onere dei costi di istruttoria”.

Inoltre sarà a disposizione per espletare tutte le pratiche necessarie ad ottenere le provvidenze che il Governo ha messo a disposizione con il decreto “Cura Italia”.

La Cooperfidi è presente nella provincia dell’Aquila e in modo particolare nella città dell’Aquila dal 1982, ed è diventata “una realtà di riferimento per tutti gli operatori e le piccole e medie imprese del territorio (solo nel 2019 ha assistito 200 imprese garantendo erogazione di credito per circa 10milioni di euro)”.

PER INFO 0862/65994 (LUN/VEN 08:00 – 13:00)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui