• Abruzzoweb sponsor

D'ANNUNTIIS: PIU' FONDI IN ABRUZZO PER ACQUISTO NUOVI AUTOBUS

Pubblicazione: 22 maggio 2020 alle ore 17:24

L’AQUILA - L'intesa raggiunta dalla Conferenza Stato Regioni sullo schema di Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di riparto delle risorse relative al Fondo Investimenti 2019 e delle risorse riconosciute per le annualità 2018 – 2033 (per un totale complessivo di 380 milioni di euro), ha visto riconoscere all'Abruzzo per l'acquisto di nuovi autobus, una somma più alta rispetto a quella storicamente ottenuta del 2,699%.

Infatti sulla base delle nuovi percentuali di riparto, il 3,544% rappresenta un significativo incremento per la nostra regione, che si concretizza quindi in un totale di 13.467.091,85 euro da investire per l'ammodernamento del parco mezzi.

“Questo incremento della percentuale, che ha determinato un sensibile aumento della somma attribuita alla nostra regione, è stato ottenuto, dietro sostenuta e convinta istanza della Regione Abruzzo a seguito della applicazione nel riparto di una riserva di assegnazione del 10 % delle risorse alle sole regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, per cui è stato dichiarato lo stato di emergenza per calamità naturale in ragione del loro status di ‘regioni del sisma’. L'attenzione sui tavoli nazionali e le giuste istanze a tutela del nostro territorio, con lavoro e determinazione, portano al raggiungimento di importanti risultati”, ha dichiarato il sottosegretario alla Presidenza della Regione Abruzzo, Umberto D'Annuntiis.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui