• Abruzzoweb sponsor

DE MARTINIS E ASSESSORE ALIANO INCONTRANO FIAB SU TRATTO JOVA BEACH

Pubblicazione: 26 giugno 2020 alle ore 15:51

MONTESILVANO - Il sindaco Ottavio De Martinis e l’assessore Anthony Aliano hanno incontrato il presidente dell’associazione Fiab Pescarabici, Giancarlo Odoardi e alcuni membri del direttivo per illustrare i lavori sul lungomare, nel tratto del Jova Beach Party, intervento che verrà ultimato la prossima settimana.

“La mobilità sostenibile sta molto a cuore a questa amministrazione comunale, per questo motivo ho voluto incontrare, insieme all’assessore Anthony Aliano, l’associazione Fiab che, con le sue iniziative, è stata sempre molto presente sul nostro territorio – ha detto il primo cittadino - . Con il presidente Odoardi abbiamo stabilito un incontro nei prossimi giorni per formare un tavolo di lavoro su alcuni progetti ciclopedonali, che intendiamo portare avanti, iniziando dalla ciclovia adriatica, all’interno del Bike to coast, progetto che prevede di rendere ciclabile tutta la costa abruzzese per 131 chilometri di tracciato, fino alle piste sulle vie principali della nostra città. L’associazione è stata molto disponibile e si è detta soddisfatta dell’incontro e soprattutto dell’allargamento della pista ciclabile sul lungomare”.

L’assessore Aliano ha infatti spiegato il progetto: “Nell’area del Jova Beach abbiamo previsto l’allargamento della pista ciclabile fino a tre metri – ha ribadito Aliano alla Fiab -, attraverso l’eliminazione dei cordoli laterali dopo l’innalzamento del manto stradale. La pista sarà delimitata da un impianto di illuminazione a pavimento. Il sindaco nei prossimi giorni incontrerà i carabinieri forestali per un progetto, che ridarà ai cittadini e ai turisti il passeggio sul lungomare, lasciando il transito delle auto nel retro pineta. Un progetto ambizioso, che hanno adottato da molto tempo le località turistiche della costa romagnola e che speriamo possa essere accolto dai forestali”.

Il dirigente comunale ai Servizi Marco Scorrano presente all’incontro ha annunciato che, grazie a un accordo con l’Azienda Speciale, verranno impiegati per la pulizia del lungomare, anche alcuni lavoratori socialmente utili, incrementando così il servizio di spazzatura, per dare maggiore decoro a tutto il lungomare e alla pista ciclabile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui