• Abruzzoweb sponsor

DL RILANCIO: PEZZOPANE, ''ESTENDERE AIUTI A TUTTE LE ZONE ROSSE''

Pubblicazione: 22 maggio 2020 alle ore 16:07

L'AQUILA - “Escludere alcune zone rosse colpite duramente dall’emergenza Covid-19 dalla possibilità di ottenere il Fondo di 200 milioni di euro dedicato alle zone maggiormente colpite dall'emergenza coronavirus, tra cui, in Abruzzo i comuni di Arsita, Bisenti, Castiglione Messer Raimondo, Castilenti e Montefino, Civitella Casanova, Elice, Farindola, Montebello di Bertona, Penne e Picciano e Villa Caldari di Ortona, è stato uno sbaglio. Interverremo durante l’iter parlamentare di conversione del decreto Rilancio per modificarne l’articolo 112. Presenterò, con altri deputati del Partito Democratico, un emendamento. Sono certa che verrà preso nella giusta considerazione“. 

Lo dichiara Stefania Pezzopane, deputata abruzzese, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

“Il presidente della Regione Abruzzo Marsilio - sottolinea la deputata dem - invece di gridare alla Luna, intanto intervenga con provvedimenti organici. Grazie al lavoro prezioso dei consiglieri di Centrosinistra nella legge regionale c’è una prima risposta. Ma non basta. Mi impegnerò dentro e fuori il parlamento affinché le zone più colpite dal coronavirus abbiamo tutto l’aiuto necessario per riprendersi dalla pandemia.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui