• Abruzzoweb sponsor

GIOVANNI CIALONE: IL RICORDO DI PEZZOPANE, ''UNA PERSONA SPECIALE, LA SUA TERRA SUO GRANDE AMORE''

Pubblicazione: 26 giugno 2020 alle ore 10:06

L'AQUILA - "Giovanni Cialone non c’è più. Più di un amico per me, era un fratello. Buono, intransigente, amante del bello. La sua terra era davvero sua, la sentiva come qualcosa da amare e da proteggere. E così ha fatto sempre". 

E' il messaggio di cordoglio della deputata Pd Stefania Pezzopane a seguito della scomparsa di Giovanni Cialone, morto ieri per un improvvismo malore.

"Ho condiviso con lui il lavoro, l’impegno per l’ambiente, dal primo circolo di Legambiente allo sforzo straordinario compiuto come Vicepresidente del Parco Nazionale Gran Sasso Monti della Laga e poi assessore all’Ambiente con il sindaco Antonio Centi", ricorda Pezzopane. 

"Ma ci ha uniti anche l’amore per Castelvecchio Calvisio dove insieme e con le nostre famiglie abbiamo vissuto momenti di amicizia indimenticabili. Giovanni se ne è andato così, all’improvviso, senza darci modo di salutarlo. Ci eravamo sentiti appena ieri, per il Parco Sirente Velino, gli avevo fatto i complimenti per quanto di bello aveva scritto per contrastare la scelta di arretratezza voluta dalla regione di tagliarne i confini. La telefonata è finita con una battuta e con una risata. Come succedeva sempre con Giovanni. Alla fine, pure nei momenti più difficili, trovava la frase giusta, le parole vere ed aquilane per dirci tutto". 

"Giovanni mi mancherà tanto, ci mancherà. Alla sua bellissima famiglia, le mie condoglianze, a tutti noi che gli abbiamo voluto bene un abbraccio forte".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui