• Abruzzoweb sponsor

MORTE SPELEOLOGO: DOMANI AUTOPSIA, APERTO FASCICOLO PER OMICIDIO COLPOSO

Pubblicazione: 07 luglio 2020 alle ore 15:26

immagine d'archivio

PESCARA - Si terrà nella giornata di domani, presso l'ospedale di Pescara, l'autopsia sul corpo di Alessio Carulli, 42 anni lo speleologo originario di Arielli (Chieti) deceduto sabato scorso, nella grotta di Risorgiva a Roccamorice (Pescara), dopo che la cavità naturale era stata invasa dalla piena.

Il sostituto procuratore Fabiana Rapino, che ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti, questa mattina ha conferito l'incaricato alla dottoressa Federica Merola, che se non ci saranno intoppi domani eseguirà l'esame autoptico.

Carulli era rimasto bloccato nella grotta, durante un'esplorazione, insieme ad altre due persone che sono state salvate.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui