• Abruzzoweb sponsor

SEPULVEDA: LETTURE AL MARRUCINO, IN 371 DA TUTTA ITALIA

Pubblicazione: 22 maggio 2020 alle ore 16:40

CHIETI - Ben 371 lettori, organizzati anche in gruppi, hanno partecipato alla maratona di lettura dedicata a Luis Sepùlveda, lo scrittore cileno vittima del Covid 19. I partecipanti hanno inviato 350 video leggendo un brano tra i 100 libri selezionati dagli organizzatori della maratona di lettura "Chieti: La città che legge" e che saranno messi onda da domani 23 maggio a partire dalle 16 sul canale you tube del Teatro Marrucino per 24 ore.

La Maratona di Lettura organizzata dalla Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio dell'Abruzzo in collaborazione con la Deputazione teatrale Teatro Marrucino e il Comitato cittadino per la salvaguardia e il rilancio di Chieti, aderisce all'evento nazionale "Il Maggio dei libri", giunto alla decima edizione, e patrocinata dal Ministero per i beni e le attività cultuali e per il turismo.

Dei 350 video arrivati, 94 video sono stati inviati da Chieti e il resto da ogni arte d'Italia, e anche da Svizzera, Argentina, Romania. Fra gli altri, all'evento, hanno partecipato tra gli altri Dacia Maraini oltre al prefetto di Chieti Giacomo Barbato e al sindaco Umberto Di Primio.

La gabbianella e il gatto, Uno nessuno e centomila,I promessi sposi tra i libri più letti, ma tutti i romanzi di Luis Sepùlveda, al quale era dedicata la maratona, hanno incontrato i favori dei lettori. Il successo riscosso dalla prima edizione, che ha visto centinaia di cittadini cimentarsi nella lettura di passi di un libro dal palcoscenico del teatro Marrucino per 24 ore consecutive, non ha fermato gli organizzatori di fronte all'emergenza sanitaria.

Il tema scelto è il futuro, di particolare attualità per i sentimenti di speranza, ma anche di paura che il momento attuale suscita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui