CONTRASTO POVERTA’ EDUCATIVA MINORILE: FONDAZIONE PESCARABRUZZO CONFERMA SOSTEGNO A FONDO PER 2022

18 Febbraio 2022 21:32

Pescara: Cronaca

PESCARA – Prosegue anche quest’anno il sostegno della Fondazione Pescarabruzzo al Fondo Nazionale per il Contrasto della Povertà Educativa Minorile.

Il Comitato d’indirizzo, nell’ultima seduta del 16 febbraio, ha infatti confermato l’impegno della Fondazione a contrastare il fenomeno della povertà educativa contribuendo con una erogazione di 404.182,40 euro per l’anno 2022.

Oggi in Italia oltre 1 milione e 200 mila minori vivono in povertà assoluta e altri 2 milioni sono in povertà relativa. La crisi economica ha influito fortemente sulle condizioni di vita di bambini e ragazzi, compromettendone, molto spesso, le possibilità di studio, anche in Abruzzo. La povertà economica è, infatti, strettamente legata alla povertà educativa. Ecco perché è necessario porre attenzione a tali tematiche, mettendo al centro il minore e promuovendo il valore della comunità educante.

A tal fine, dal 2016, la Pescarabruzzo sostiene lo specifico progetto promosso dalle Fondazioni di origine bancaria, insieme agli enti del Terzo settore e al Governo, che prevede “interventi sperimentali finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori”.

Annualmente il contributo da parte di tutte le Fondazioni corrisponde a circa 80 milioni di euro. Il Governo ha previsto la proroga del Fondo per gli anni 2022 e 2023.

L’operatività di tale Fondo è assegnata all’impresa sociale “Con i Bambini”, società senza scopo di lucro, interamente partecipata dalla Fondazione Con Il Sud.

Fondazione Pescarabruzzo ha erogato complessivamente, dal 2016 al 2020, circa 2,7 milioni di euro, favorendo un sostegno del Fondo Nazionale a vantaggio dell’Abruzzo pari a 6 milioni (dato al 2020) per la realizzazione di 12 progetti. Nella sola Provincia di Pescara l’assegnazione complessiva è stata di 2,4 milioni che hanno contribuito a finanziare 2 progetti presentati dalle organizzazioni capofila.

Per il 2022, nell’ambito dei progetti di contrasto alla povertà educativa minorile, sono attivi a livello nazionale due nuovi Bandi (nel dettaglio al seguente link https://www.conibambini.org/bandi-e-iniziative/):

“Vicini di scuola: bando per contrastare la segregazione scolastica”, finalizzato a sostenere modelli innovativi, capaci di ridurre i fenomeni di segregazione scolastica che incidono sui minori nella fascia di età 6-13 anni, e a promuovere una sperimentazione di scuole di qualità in contesti difficili. A disposizione ci sono 10 milioni di euro. Il Bando scade il 29 aprile 2022.

Per la creazione o il potenziamento di “Spazi aggregativi di prossimità” per i minori tra i 10 e i 17 anni. L’obiettivo è offrire opportunità formative e socializzanti, anche in un’ottica di prevenzione del disagio giovanile. Il bando scade il 21 aprile 2022 e mette a disposizione complessivamente 20 milioni di euro.

Inoltre, in aggiunta al Bando appena concluso, con cui sono stati finanziati 104 progetti a favore della comunità locale, la Pescarabruzzo, sempre di propria iniziativa, ha promosso ulteriori Bandi di concorso per l’anno 2021/2022 per accrescere e valorizzare l’educazione ambientale e culturale delle giovani generazioni attraverso la fotografia, l’arte del riciclo, la scrittura creativa e l’arte audiovisiva:

Bando di concorso fotografico “Condividere… Scattando” 2021 – VI edizione, con il tema “Emergenza sanitaria e Difesa della Natura: Fate presto!”, stimolo di riflessione sull’importanza della salute e della tutela ambientale, rivolto agli studenti di scuola superiore della Provincia di Pescara, agli studenti dell’Università d’Annunzio e dell’ISIA Pescara Design. Scadenza 27 febbraio 2022

Bando di concorso artistico “Fondazione Pescarabruzzo: Arte e Design per la tutela ambientale” – V edizione, con l’obiettivo di sensibilizzare sul tema degli scarti e del loro riutilizzo, educare al rispetto dell’ambiente, della salute ed al risparmio energetico, facendo dell’arte creativa uno strumento di educazione civica. Il concorso, di respiro nazionale, è rivolto a singoli o gruppi e alle scuole. Scadenza 20 febbraio 2022

Bando per il Premio di scrittura creativa “Da Esopo a Gutenberg a Zuckerberg. Percorsi non convenzionali per giovani scrittori FuoriClasse” – III edizione. Uno spazio editoriale interamente dedicato alla scrittura dei ragazzi, dove poter accogliere gli stili e le modalità narrative tipiche della modernità. Il concorso è rivolto a tutti gli studenti delle scuole italiane pubbliche e paritarie, dalla Primaria alla Scuola Secondaria di Secondo Grado. Scadenza 13 marzo 2022

Bando “FPA Film Contest 2021/2022” – I edizione, con l’obiettivo di sostenere giovani film-maker sul territorio nazionale, capaci di leggere la realtà e di produrre opere audiovisive che alimentino la cultura e sviluppino una formazione trasversale. I documentari e le prodotte potranno riguardare due diversi settori: Arte, attività e beni culturali oppure Ambiente e sociale. Scadenza 30 aprile 2022

Per le modalità di partecipazione e iscrizione a tutti questi nuovi concorsi basta cliccare nella sezione Bandi del sito web: https://www.fondazionepescarabruzzo.it/index.php/bandi

In foto: Uno scatto rappresentativo del Fondo Nazionale per il Contrasto della Povertà Educativa Minorile e i 4 manifesti relativi ai Bandi 2021/2022 della Fondazione Pescarabruzzo

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: