COOPERATIVA ALTOPIANO NAVELLI, 50 ANNI DI STORIA: ECCO IL GIOIELLO DEDICATO ALLO ZAFFERANO

10 Agosto 2021 17:22

NAVELLI – Un gioiello dedicato al fiore dello zafferano realizzato dall’artista orafo di Avezzano, Giuliano Montaldi, che va ad arricchire la collezione “I love Abruzzo” di ciondoli dedicati ai simboli della nostra Regione, dal Montepulciano ai trabocchi, dalla Rocca di Calascio al guerriero di Capestrano, tra i quali non poteva mancare il prezioso fiore.

È stato presentato in occasione del primo evento, che si è svolto domenica scorsa, 8 agosto, dedicato ai 50 anni della storica Coop. Altopiano di Navelli, che raccoglie ancora ben 80 produttori di Zafferano dell’Aquila DOP attivi su tutta la zona di produzione, da Navelli a L’Aquila.

Il presidente della Cooperativa, Valentino Di Marzio, ha inoltre inaugurato la mostra dedicata proprio alla grande ricorrenza, in compagnia della deputata Stefania Pezzopane, del presidente di ConfCooperative Abruzzo, Massimiliano Monetti, e del sindaco di Navelli Paolo Federico.

La mostra resterà aperta al pubblico presso il Convento di Sant’ Antonio in Civitaretenga tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18, fino al 22 agosto.

Non solo celebrazione del passato, ma anche uno sguardo al futuro: insieme al Consorzio per la Tutela dello Zafferano dell’Aquila DOP è stato infatti annunciato il nuovo bando per la Banca dello Zafferano, da oggi 10 agosto online sul sito della Cooperativa, con scadenza 20 agosto 2021.

Il bando, finanziato anche dall’azienda tutta aquilana Tindora Cosmetics, offre la possibilità di ottenere mezzo quintale di bulbi di zafferano a titolo di comodato gratuito a giovani che vogliano cimentarsi per la prima volta con la coltivazione, sul territorio dei 13 Comuni dell’area DOP. Info https://www.zafferanoaltopianonavelli.it/banca-dello-zafferano/ o via email a info@zafferanodop.it

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: