CORONAVIRUS, BOCCIA: “RISTORI PER SCI POTRANNO APRIRE PIU’ TARDI”

25 Novembre 2020 11:23

ROMA – “Ci saranno ristori certi, per le attività legate allo sci ma anche per bar, ristoranti, palestre, tutte attività che meritano la massima attenzione. Ma la protezione della vita e della salute vengono prima di tutto. Nei prossimi giorni lavoreremo al nuovo Dpcm e troveremo una soluzione condivisa”.

Lo ha detto il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia a Omnibus.




“Tutti quanti abbiamo a cuore la pratica dello sci, ma anche delle attività economiche correlate. Così come è stato per gli stabilimenti, che sono partiti più tardi, discuteremo insieme se partire un mese, 40 o 50 giorni dopo, valuteremo con i dati e faremo una valutazione che sarà prima di tutto di sicurezza sanitaria”, ha aggiunto.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: