CORONAVIRUS: PER LA VALLE PELIGNA DUE GIORNI A ZERO CONTAGI

14 Settembre 2020 09:12

SULMONA – Dopo quasi un mese e mezzo d’inferno, la Valle Peligna è da due giorni a contagi zero, un risultato a cui aggrapparsi, per un territorio che nelle ultime settimane ha visto la curva epidemiologica impennarsi fino a raggiungere i 168 casi accertati, oltre il 30% dell’intera regione, come sottolinea Il Messaggero.

Cirocstanza che ha spinto il presidente dela Regione, Marco Marsilio, all’ordinanza regionale che ha imposto oltre le mascherine obbligatorie H24 nei nComuni di Sulmona, Bugnara e Pettorano sul Gizio, anche il divieto di feste e sport di contatto, ma soprattutto la chiusura anticipata di bar e locali alle 20.




Un’ordinanza che ha destato non poche polemiche, quasi una rivolta tra cittadini, commercianti e associazioni di categoria: non tutti l’hanno rispettata, alcuni l’hanno aggirata (aprendo annmezzanotte e un minuto), quasi tutti l’hanno contestata, chiedendo al presidente Marsilio di non rinnovarla alla scadenza del prossimo 16 settembre.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: