CORONAVIRUS: RT A 0,95, ETA’ MEDIA 41 ANNI

25 Settembre 2020 19:18

ROMA – Nel periodo 3 – 16 settembre 2020, l’Rt calcolato sui casi sintomatici è pari a 0,95, al di sotto di 1 nel suo valore medio per la seconda settimana consecutiva.

E’ quanto emerge dal consueto monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di sanità.

Bisogna tuttavia interpretare – spiega l’Iss – con cautela l’indice di trasmissione nazionale in questo particolare momento dell’epidemia.





Infatti, Rt calcolato sui casi sintomatici, pur rimanendo l’indicatore più affidabile a livello regionale e confrontabile nel tempo per il monitoraggio della trasmissibilità, potrebbe sottostimare leggermente la reale trasmissione del virus a livello nazionale.

Pertanto, l’Rt nazionale deve essere sempre interpretato tenendo anche in considerazione il dato di incidenza.

Per quanto riguarda l’età, mentre nelle ultime tre settimane si era osservato un incremento della età mediana dei casi notificati, questa settimana l’età mediana è stabile a 41 anni.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!