CORROPOLI: ARRESTATO 47ENNE DI COMO CHE DEVE SCONTARE PENA PER TENTATO OMICIDIO

21 Gennaio 2024 10:54

Regione - Cronaca

TERAMO – I Carabinieri della Stazione di Corropoli hanno rintracciato e arrestato nelle scorse ore un 47enne originario di Como ma residente nel territorio vibratiano. Sull’uomo pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica – Ufficio Esecuzione Penale di Como.  Ora dovrà scontare quattro anni, sette mesi e cinque giorni di reclusione in quanto riconosciuto colpevole di un tentato omicidio commesso nel 2003 a Lomazzo, in provincia di Como. Il destinatario del provvedimento restrittivo è stato associato alla Casa Circondariale di Teramo.





I fatti risalgono al giugno scorso quando i Carabinieri della Compagnia di Cantù intervennero in una via del comune di Lomasco per un accoltellamento scaturito per questioni di gelosia (un 34enne era stato gravemente ferito in più parti del corpo anche se non in pericolo di vita). A seguito dei primi accertamenti, in particole alle indicazioni fornite da alcuni testimoni, i Carabinieri riuscivano a delineare con chiarezza l’accaduto e a iniziare l’attività di ricerca e cattura del presunto colpevole.

In poco tempo il presunto colpevole, con precedenti di polizia, veniva localizzato in un Comune vicino a quello dove era avvenuto l’accoltellamento. Accompagnato in Caserma, i militari, dopo aver ritrovato il coltello usato nella lite e il veicolo utilizzato per la fuga, procedevano al suo arresto per tentato omicidio.





 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: