COSTA DEI TRABOCCHI: ARRIVA ”CERASUOLO A MARE”, 31 CANTINE E PIATTI DELLA TRADIZIONE

21 Luglio 2020 16:14

TORINO DI SANGRO – Dopo il successo delle edizioni ospitate da Montesilvano e Silvi, sbarca sulla Costa dei Trabocchi la manifestazione “Cerasuolo a mare”, l'iniziativa che da sette edizioni anima l'Abruzzo del gusto unendo vino cerasuolo e piatti della tradizione estiva, e che quest’anno si moltiplica: oltre alle tappe di Montesilvano e Silvi la manifestazione si svolgerà anche a Francavilla e lungo la Costa dei trabocchi. 

Si partirà proprio dalla Costa dei trabocchi, dove per la prima volta il 30 ed il 31 luglio sarà possibile degustare, con i consigli dei sommelier, i vini di 31 cantine con i migliori abbinamenti gastronomici tipici dell'estate abruzzese, in un percorso itinerante che coinvolgerà  il 30 luglio Fossacesia ed il 31 luglio Torino di Sangro. 




L’iniziativa è promossa da Confesercenti, con i balneari di Fiba-Confesercenti e il mondo del turismo riunito attorno ad Assoturismo-Confesercenti in prima linea, con la collaborazione del Movimento Turismo del Vino, dal Consorzio Tutela Vini d'Abruzzo con il contributo ed il patrocinio della Camera di commercio Chieti Pescara, con il patrocinio dei Comuni di Montesilvano, Silvi, Francavilla al Mare, Torino di Sangro e Fossacesia e la collaborazione della Fondazione italiana Sommeliers.

Per presentare l’iniziativa, con il dettaglio del programma della “tappa” sulla Costa dei trabocchi, è convocata una conferenza stampa per giovedì 23 luglio alle 10 sul trabocco Punta Le Morge a Torino di Sangro, con gli interventi dei sindaci di Torino di Sangro Nino Di Fonso e di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio, e del direttore della Confesercenti Gianni Taucci. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: