COSTA TERAMANA: QUARESIMALE, ”IMPEGNO REGIONE CONTRO L’EROSIONE”

18 Ottobre 2019 14:12

TERAMO – Il consigliere regionale e capogruppo Lega, Pietro Quaresimale, ha partecipato ieri, al Palazzo municipale di Alba Adriatica, all’incontro in cui la Giunta regionale ha definito i nuovi interventi a favore del litorale teramano per contrastare il fenomeno dell’erosione.

“Il governo regionale – annuncia Quaresimale – ha presentato un progetto concreto e immediatamente realizzabile utile a eseguire quelle azioni urgenti, per un costo di circa 3milioni di euro, che garantiranno la sicurezza della prossima stagione estiva di Alba Adriatica”.

“I primi lavori – spiega il capogruppo – saranno dedicati al ripascimento di una parte del litorale, circa 50mila metri cubi di sabbia per un tratto di circa 700 metri, e successivamente, si provvederà con la creazione di una spiaggia di alimentazione che dovrà preparare il terreno per i successivi interventi strutturali che prevedono un ripascimento di almeno 150mila metri cubi di sabbia e riguarderanno il tratto tra la foce del Tronto e quella del Salinello: cioè il litorale da Martinsicuro a Giulianova”.




Il presidente Marco Marsilio ha inoltre assicurato che è in programma un’operazione ancora più consistente che punta a risolvere in maniera definita il problema dell’erosione, con un finanziamento molto più ingente che prevede l’intervento statale.

“L’interlocuzione proficua del Presidente della Regione con il ministro dell’ambiente, Sergio Costa – sottolinea Quaresimale – non lascia dubbi sulla volontà del Governo abruzzese di mettere la parola ‘fine’ a un problema che da troppo tempo affligge le nostre coste”. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: