COVID: 15 CASI ALL’AQUILA, 4 RICOVERATI IN SUB-INTENSIVA, TUTTI SENZA VACCINAZIONE

29 Luglio 2021 10:43

L'Aquila: Abruzzo

L’AQUILA –  Sono 15 i nuovi casi di covid-19 a L’Aquila. In buona parte da quanto si apprende, sono in buona parte ragazzi tornati dalle vacanze e che si sono sottoposti a tampone.

Il dato significativo, come riferisce il quotidiano Il Messaggero, è che i soli 4 ricoverati nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale “San Salvatore”, sono tutte persone non vaccinate, nemmeno con una dose. Di cui una in un’assistenza ventilatoria sub-intensiva. Vuoto per ora il reparto di terapia intensiva.

Sono 340 le persone in sorveglianza attiva nel territorio della città, dopo essere entrati in contatto con casi positivi.

In base all’ultimo bollettino, del totale dei casi positivi, 141, sono 27 in provincia dell’Aquila, 32 in provincia di Chieti, 51 in provincia di Pescara, 25 in provincia di Teramo; 3 provengono da fuori regione e per altri 3 sono in corso verifiche sulla provenienza.

La città con più nuovi casi è Pescara (17), seguita da L’Aquila e Montesilvano (15), e Spoltore (10).

Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 2.514.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 72133 dimessi/guariti (+42 rispetto a ieri).

Sono 26 pazienti (+2 rispetto a ieri) ricoverati in Abruzzo negli ospedali in area medica; nessuno in terapia intensiva,  mentre gli altri 1273 (+97 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

 

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: