COVID-19: DRAGHI, “DOVREMO VACCINARCI ANCHE NEI PROSSIMI ANNI PERCHE’ CI SARANNO LE VARIANTI”

8 Aprile 2021 23:29

ROMA – Secondo il premier italiano, Mario Draghi, la campagna vaccinale contro il Covid-19 non si concluderà nel 2021. E nemmeno l’anno successivo.

“Dovremo vaccinarci anche nei prossimi anni – ha dichiarato Draghi intervenendo in conferenza stampa oggi – perché ci saranno delle varianti e quindi questi vaccini vanno adattati. E quindi ci saranno nuove gare per gli anni a venire e, vi assicuro, questi contratti saranno fatti meglio”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: