COVID, 52 POSITIVI NEL CARCERE DI CHIETI

1 Marzo 2021 15:12

CHIETI – Mentre preoccupa il contagio da Covid 19 tra i poliziotti penitenziari, si conferma il calo dei casi tra i detenuti. Ma impensieriscono ancora alcuni focolai, come quello nel carcere di Chieti che continua a estendersi. I detenuti positivi sono 401, secondo gli ultimi dati comunicati ai sindacati dal Dap e aggiornati alle 20 del 25 febbraio scorso. Erano 424 una settimana fa. Ventidue di loro sono ricoverati in ospedale, 365 sono asintomatici ,e altri 14 con sintomi vengono curati in carcere.

A Chieti ci sono 52 casi : 46 sono i detenuti asintomatici, 2 sono ricoverati in ospedale, quattro hanno sintomi ma sono in carcere. E si sono contagiati anche 10 poliziotti. Secondo per numero di casi tra i detenuti è il carcere milanese di Bollate: 37 i positivi, mentre altri 18 ( di cui 2 in ospedale) sono nel penitenziario di San Vittore. Segue il penitenziario romano di Rebibbia con 31 casi. Ma un altro focolaio nel Lazio c’è nel carcere di Rieti con 18 contagiati.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: