COVID: A PIZZOLI 27 CONTAGIATI, DUE TERZI APPARTENGONO A 10 NUCLEI FAMIGLIARI

27 Ottobre 2020 18:19

PIZZOLI – A Pizzoli sono 27 le persone positive al Coronavirus, di cui due terzi appartengono a circa 10 nuclei familiari.

A comunicarlo, in un videomessaggio su Facebook, il sindaco Gianni Anastasio.

Questi dati, spiega il primo cittadino, dimostrano che “la maggior parte delle persone contagiate sono asintomatiche, non sanno di essere positive e portano il virus in casa”.




Propriuo per questo, aggiunge, “non possiamo abbassare la guardia, bisogna stare molto attenti e rispettare le regole per evitare il contagio”.

Allo stesso tempo, dice Anastasio, “non ci si deve far prendere dalla psicosi dei tamponi, non dobbiamo pensare che i contagiati rappresentino un pericolo per gli altri”.

“Il Comune – chiarisce – non intende attuare restrizioni maggiori rispetto a quelle già previste nell’ultimo Dpcm”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: