COVID ABRUZZO: 47 NUOVI CASI E 9 DECESSI, 8 NEL TERAMANO; 311 GUARITI, RICOVERI IN LEGGERO CALO

29 Dicembre 2020 15:15

PESCARA – Sono 47 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Abruzzo nelle ultime ore, di età compresa tra 9 e 97 anni, emersi dall’analisi di 1.398 tamponi. Il totale dei positivi dall’inizio dell’emergenza sale così a 34.580.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 9 nuovi casi e sale a 1.185, di età compresa tra 61 e 91 anni: uno in provincia di Pescara e 8 in provincia di Teramo. Del totale odierno, 8 casi fanno riferimento a decessi avvenuti nei giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 22.123 dimessi/guariti (+311 rispetto a ieri).

Del totale dei casi positivi, 10.850 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+7 rispetto a ieri), 6.964 in provincia di Chieti (+15), 7.048 in provincia di Pescara (+21), 9.283 in provincia di Teramo (+5), 280 fuori regione (-1) e 155 (invariato) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 4, tutti in provincia di Pescara.

Gli attualmente positivi in Abruzzo, calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti, sono 11.272 (-273 rispetto a ieri).




Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 508.059 test (+1.398 rispetto a ieri).

451 pazienti (-6 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 38 (+1 rispetto a ieri con 2 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 10.783 (-267 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Il dato sul numero di tamponi analizzati in Abruzzo è sceso, tra novembre e dicembre, di oltre il 23%, passando dai 123.904 test del mese scorso ai 95.006. Considerando solo le ultime settimane, complici le festività natalizie, i tamponi sono scesi del 30%, passando dai 24.153 del periodo 15-21 dicembre ai 17.119 della settimana dal 22 al 28 dicembre. L’analisi dei numeri conferma comunque il miglioramento della situazione: il rapporto percentuale tra positivi e test eseguiti si è dimezzato, scendendo dal 14,21% di novembre al 7,08% di dicembre. Nel mese di novembre sono emersi 17.477 contagi, nei primi 28 giorni di dicembre ne sono stati accertati 6.521: di questi, la maggior parte, cioè 4.252, fa riferimento ai primi quattordici giorni del mese, gli altri 2.269 riguardano il periodo dal 15 al 28. Per quanto riguarda gli ultimi sette giorni, sono stati accertati 1.003 casi su 17.119 tamponi, con un tasso di positività del 6,93%. Nella settimana dal 15 al 21 dicembre i contagi erano stati 1.266 su 24.153 tamponi, con un rapporto tra positivi e test del 5,16%.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!