COVID ABRUZZO: BOOM VACCINI DOPO GREEN PASS,
62 NUOVI CASI, UN MORTO, TASSO A 1.17

24 Luglio 2021 09:14

Regione: Abruzzo

PESCARA – Boom di vaccinazioni anche in Abruzzo a poche ore dall’introduzione del green pass: nel giro di poche ore sono state oltre duemila le prenotazioni per il vaccino.

L’auspicio della task force regionale è che le misure adottate dal Governo spingano gli abruzzesi che non lo hanno ancora fatto a prenotarsi in massa anche nei prossimi giorni.

Sono circa 400mila, le persone che non hanno ancora ricevuto la prima dose (il dato comprende anche coloro che hanno prenotato e sono in attesa della somministrazione).

Al momento ha ricevuto almeno una dose l’80,22% degli over 80, l’83,47% della fascia 70-79 anni, il 78,22% di quella 60-69 anni, il 69,18% della fascia 50-59 anni, il 61,91% di quella 40-49 anni, il 53,4% di quella 30-39 anni, il 59,41% della fascia 20-29 anni e il 33,57% di quella 12-19 anni. Si lavora, in particolare, per sensibilizzare gli over 50, fascia a rischio di ospedalizzazione in caso di Covid-19.

Intanto in base all’ultimo bollettino, sono 62  i nuovi casi positivi al Covid registrati in Abruzzo. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 1 nuovo caso e sale a 2.514. si tratta di un 79enne della provincia di Teramo,  che a causa delle sue patologie non aveva potuto vaccinarsi.

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 1.17 per cento.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 72028 dimessi/guariti (+33 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1092* (+28 rispetto a ieri).

19 pazienti (+1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 1 (invariato rispetto a ieri con nessun nuovo ingresso) in terapia intensiva, mentre gli altri 1072 (+27 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2506 tamponi molecolari (1241443 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 2792 test antigenici (557553).

Del totale dei casi positivi, 19232 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+14 rispetto a ieri), 19615 in provincia di Chieti (+22), 18383 in provincia di Pescara (+16), 17695 in provincia di Teramo (+8), 594 fuori regione (+4) e 115 (-2) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: