COVID ABRUZZO: DATI DA ZONA ARANCIONE
MA -13.65 PER CENTO CASI IN UNA SETTIMANA

5.075 POSITIVI, 2 DECESSI E 583 GUARITI. RICOVERI AL 30 PER CENTO, INTENSIVE AL 20

18 Gennaio 2022 19:27

Regione: Sanità

PESCARA – Un nuovo aumento dei ricoveri, seppur lieve rispetto a quelli registrati nei giorni scorsi, fa raggiungere all’Abruzzo le soglie da zona arancione.

Il tasso di occupazione dei posti letto arriva al 20% (+1%) per le terapie intensive ed è al 30% per l’area non critica, a fronte di soglie limite pari esattamente al 20 e al 30%. Sul fronte contagi, l’incidenza settimanale per centomila abitanti è stabile a 1.964 (soglia limite 150).

Il monitoraggio settimanale dell’Istituto Superiore di Sanità e del ministero della Salute, sulla base del quale verrà stabilita la nuova classificazione delle regioni, è previsto per venerdì: saranno dunque determinanti i dati dei prossimi giorni.

Nonostante i nuovi casi siano oltre cinquemila, i dati confermano la frenata della corsa del virus.

Il totale dei contagi accertati in una settimana è pari a 25.162, con una variazione del -13,65% rispetto ai sette giorni precedenti.

Sul fronte della campagna vaccinale, nell’ultima settimana in Abruzzo sono state somministrate complessivamente 103.468 dosi, con una media di circa 14.800 somministrazioni al giorno. Al momento la copertura vaccinale è pari all’80,6% (il dato sale all’85,7% considerando solo la platea over 12). Restano senza neppure una dose più di 200mila persone, di cui oltre 70mila appartenenti alle fasce over 50.

L’ULTIMO BOLLETTINO

Sono 5.075 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Abruzzo nelle ultime ore, di età compresa tra 3 mesi e 102 anni, emersi dall’analisi di 5.725 tamponi molecolari e 33.580 test antigenici (3.842 dei quali positivi): il tasso di positività è pari al 12.91%.

Il numero dei positivi dall’inizio dell’emergenza sale così a 173.034.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 nuovi casi – si tratta di una 86enne della provincia dell’Aquila e di una 88enne residente fuori regione – e sale a 2.707. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 95.967 dimessi/guariti (+583 rispetto a ieri).

400 pazienti (+2 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 36 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 69.441 (+4.483 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi, 36.991 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+952 rispetto a ieri), 47.381 in provincia di Chieti (+1.415), 41.100 in provincia di Pescara (+1.246), 43.066 in provincia di Teramo (+1.307), 2.219 fuori regione (+35) e 2.277 (+116) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Gli attualmente positivi in Abruzzo, calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti, sono 74.360 (+4.486 rispetto a ieri). Nel totale sono ricompresi anche 62156 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
  1. blank
    COVID ABRUZZO: 5.075 CASI, 2 DECESSI E 583 GUARITI. RICOVERI ANCORA IN AUMENTO, POSITIVITA’ A 12.91
    PESCARA – Sono 5.075 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Abruzzo nelle ultime ore, di età compresa tra 3 mesi e 102 anni, emersi dall'analisi...
  2. blank
    COVID: LA SICILIA SFIDA IL GOVERNO SUL SUPER GREEN PASS. 9 REGIONI VERSO LA ZONA ARANCIONE
    ROMA - Niente super pass per attraversare lo stretto di Messina, basterà un tampone negativo: la Sicilia sfida il governo con un'ordinanza che viola ...
Articolo

Messaggio elettorale a pagamento
blank
Messaggio elettorale a pagamento
blank
Messaggio elettorale a pagamento
blank
Messaggio elettorale a pagamento
Messaggio elettorale a pagamento
squadra lega l'aquila
Messaggio elettorale a pagamento

Ti potrebbe interessare: